Sant’Agnello

La storia del comune è un susseguirsi di lotte per l’indipendenza contro Piano di Sorrento, raggiunta finalmente nel 1866 (nel 1808 Sant’Agnello era divenuto vassallo del comune di Piano di Sorrento che aveva appena raggiunto l’indipendenza).

Fu divisa in moltissime borgate e sei rioni. il rione più importante è quello di Maiano dove in onore del santo del rione, San Rocco si celebra una grande festa nella quale è inclusa anche una mostra, chiamata Terre, Acque e Fuoco.

A Sant’Agnello è vissuto negli ultimi decenni del 19esimo secolo, lo scrittore Francis Marion Crawford.

santagnello

Foto tratta dal sito www.comune.sant-agnello.na.it