regolamento 2016

loghi-2016-18

Regolamento 

Sorrento Positano Marathon

Sorrento Half Marathon

18 dicembre 2016

  

L’ASD Coast to Coast e l’ASD Napoli Nord Marathon, organizzano l’ottava edizione della Coast to Coast – Maratona della Costiera 2016.

Sono previste due gare: la Sorrento Positano Marathon (Sorrento – Positano – Sorrento) di km 42,195, inserita nel calendario nazionale FIDAL, e la Sorrento Half Marathon di km 21,097.

 ̶L̶e̶ ̶g̶a̶r̶e̶ ̶p̶o̶d̶i̶s̶t̶i̶c̶h̶e̶ ̶p̶a̶r̶t̶i̶r̶a̶n̶n̶o̶ ̶d̶a̶ ̶S̶o̶r̶r̶e̶n̶t̶o̶ ̶(̶N̶a̶)̶ ̶d̶o̶m̶e̶n̶i̶c̶a̶ ̶4̶ ̶d̶i̶c̶e̶m̶b̶r̶e̶ ̶2̶0̶1̶6̶,̶ ̶c̶o̶n̶ ̶r̶i̶t̶r̶o̶v̶o̶ ̶a̶l̶l̶e̶ ̶o̶r̶e̶ ̶7̶.̶0̶0̶ ̶i̶n̶ ̶P̶i̶a̶z̶z̶a̶ ̶A̶n̶g̶e̶l̶i̶n̶a̶ ̶L̶a̶u̶r̶o̶ ̶e̶ ̶p̶a̶r̶t̶e̶n̶z̶a̶ ̶a̶l̶l̶e̶ ̶o̶r̶e̶ ̶8̶.̶3̶0̶ ̶d̶a̶ ̶P̶i̶a̶z̶z̶a̶ ̶A̶n̶g̶e̶l̶i̶n̶a̶ ̶L̶a̶u̶r̶o̶.̶

Poichè il Consiglio dei ministri del 26/09/2016, su proposta del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, ha convenuto sulla data del 4 dicembre 2016 per l’indizione – con decreto del Presidente della Repubblica – del referendum popolare confermativo relativo alle modifiche costituzionali, e non potendo ottenere per ovvi motivi la chiusura delle strade in tale data, le gare podistiche partiranno da Sorrento (Na) domenica 18 dicembre 2016, con ritrovo alle ore 7.00 in Piazza Angelina Lauro e partenza alle ore 8.30 da Piazza Angelina Lauro.

Possono partecipare alla Sorrento Positano Marathon e alla Sorrento Half Marathon gli atleti italiani che abbiano compiuto i diciotto anni di età alla data del 18 dicembre 2016, con uno dei seguenti requisiti:

– Tesserati FIDAL

– Tesserati con Enti di Promozione Sportiva, riconosciuti dal CONI, settore ATLETICA

– Possessori di RUNCARD, come da recenti disposizioni FIDAL

 

ISCRIZIONE ATLETI NON RESIDENTI IN ITALIA

Possono partecipare gli atleti non residenti in Italia che abbiano compiuto il 18° anno di età alla data del 18 dicembre 2016, nelle seguenti modalità:

  • Possesso e consegna del certificato medico sportivo che attesti l’idoneità all’attività agonistica con validità al 18 dicembre 2016
  • Obbligo della Tessera Runcard o della tessera di società sportiva italiana
  • La tessera Runcard sarà acquistabile anche sul nostro sito maratonacoasttocoast.com al costo di 15€.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Le modalità di iscrizione ad entrambe le gare saranno pubblicate sulla sezione dedicata del sito della manifestazione: www.maratonacoasttocoast.com

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Sorrento Positano Marathon

  • 50€ fino a fine iscrizioni

Sorrento Half Marathon

  • 30€ fino a fine iscrizioni

 

Dal 19 novembre 2016 al termine delle iscrizioni, la quota sarà (indipendentemente dal numero degli iscritti) di 30€ per la Sorrento Half Marathon e di 50€ per la Sorrento Positano Marathon

 

CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI

Le iscrizioni si chiuderanno il giorno 14 dicembre 2016 o al raggiungimento dei 500 iscritti alla Sorrento Positano Marathon e dei 1500 iscritti alla Sorrento Half Marathon

RITIRO DEL PETTORALE

I pettorali si potranno ritirare nei gazebo dell’Expo allestito in Piazza Angelina Lauro a Sorrento, sabato 17 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 19.00 e domenica 18 dicembre dalle ore 6.45 alle ore 7.30.

Il ritiro dei pettorali singoli deve essere effettuato dall’atleta iscritto, esibendo un documento di identità. In casi eccezionali l’iscritto può delegare un’altra persona al ritiro del proprio pettorale; questa dovrà esibire delega firmata dall’iscritto, comprensiva di fotocopia del documento d’identità dell’atleta interessato.

Per ritirare più pettorali di atleti appartenenti alla stessa società e iscritti nello stesso gruppo, sono necessari documento di identità di chi ritira e delega del presidente con timbro della società.

PACCO GARA

Esibendo il pettorale l’atleta potrà ritirare il pacco gara nelle stesse ore del ritiro pettorali rivolgendosi all’apposito gazebo all’interno dell’Expo.

SPOGLIATOI E DEPOSITO BORSE

Saranno allestiti, nelle immediate adiacenze della zona di partenza e dell’arrivo.

RISTORI E SPUGNAGGI

Saranno previsti, lungo il percorso, ristori e spugnaggi a norma di regolamento Fidal. All’arrivo ristoro finale.

 

TEMPO LIMITE

La Sorrento Positano Marathon avrà un tempo di percorrenza massimo di 5 ore, con passaggio obbligato a Positano (Piazza Valle dei Mulini) entro le ore 10.20 e al 30 km entro le ore 12.20. Il passaggio oltre questo orario obbliga l’atleta al ritiro dalla competizione e continuare sul mezzo di trasporto predisposto dalla organizzazione o di proseguire rifiutando l’aiuto della organizzazione così escludendola da qualsiasi responsabilità di ogni natura e gareggiando da quel punto in poi a proprio rischio e pericolo.

La Sorrento Half Marathon avrà un tempo di percorrenza massimo di 3 ore.

TIMING & CHIP

Il servizio di cronometraggio sarà effettuato mediante microchip TDS che consente di registrare anche il tempo effettivo. Il chip è personale e non può essere scambiato. Saranno squalificati i concorrenti non transitati sui passaggi di controllo.  Il chip posto sul pettorale non dovrà essere rimosso per alcun motivo, pena l’esclusione dalla classifica

PREMI

Sorrento Positano Marathon

PREMI INDIVIDUALI (Solo per i tesserati FIDAL)

Maschili Femminili
1° 400 € 1° 400 €
2° 300 € 2° 300 €
3° 200 € 3° 200 €
4° 150 € 4° 150 €
5° 100€ 5° 100€
I premi individuali in euro saranno erogati entro il 30 aprile 2017 , attenendosi alle normative FIDAL in vigore.

 

Gli atleti da premiare dovranno compilare, a fine gara, un modulo indicando, oltre ai dati anagrafici, gli estremi di un documento di riconoscimento.

PREMI PER LE SOCIETA’

Saranno premiate le prime 7 società con minimo 20 atleti classificati con graduatoria effettuata in base al numero degli atleti che taglieranno il traguardo validamente. Ovvero la classifica premierà le società che porteranno più atleti all’arrivo, ricevendo:

  • La prima società 1000 €
  • La seconda società 800 €
  • La terza società 600 €
  • La quarta società 400 €
  • La quinta società 300 €
  • La sesta società 200 €
  • La settima società 100 €

Alla classifica (unica) concorreranno tutte le società partecipanti, Fidal ed affiliate agli enti di promozione sportiva.

Le società affiliate agli enti di promozione sportiva non potranno ricevere premi in denaro, ma l’equivalente di premi in natura di carattere sportivo o alimentare.

In caso di classifica ex equo i premi corrispondenti saranno sommati e suddivisi tra gli aventi diritto.

Ad esempio due società che porteranno 25 atleti al traguardo, classificate entrambe seconde, sommeranno il premio di 800 € e 600 € e lo divideranno equamente, ricevendo quindi 700 € cadauna.

 

I rimborsi alle società saranno erogati entro il 30 aprile 2017

PREMI DI CATEGORIA (FIDAL ed EPS)

I primi 5 di tutte le categorie riceveranno premi di natura sportiva, alimentare o artigianale.

Sorrento Half Marathon

PREMI INDIVIDUALI (Solo per i tesserati FIDAL)

Maschili Femminili
1° 300 € 1° 300 €
2° 250 € 2° 250 €
3° 200 € 3° 200 €
4° 150 € 4° 150 €
5° 100 € 5° 100 €
I premi individuali in euro saranno erogati entro il 30 aprile 2017 , attenendosi alle normative FIDAL in vigore.

 

Gli atleti da premiare dovranno compilare, a fine gara, un modulo indicando, oltre ai dati anagrafici, gli estremi di un documento di riconoscimento.

PREMI PER LE SOCIETA’

Saranno premiate le prime 7 società con minimo 20 atleti classificati con graduatoria effettuata in base al numero degli atleti che taglieranno il traguardo validamente. Ovvero la classifica premierà le società che porteranno più atleti all’arrivo, ricevendo:

  •  La prima società 1000 €
  • La seconda società 800 €
  • La terza società 600 €
  • La quarta società 400 €
  • La quinta società 300 €
  • La sesta società 200 €
  • La settima società 100 €

Alla classifica (unica) concorreranno tutte le società partecipanti, Fidal ed affiliate agli enti di promozione sportiva.

Le società affiliate agli enti di promozione sportiva non potranno ricevere premi in denaro, ma l’equivalente di premi in natura di carattere sportivo o alimentare.

In caso di classifica ex equo i premi corrispondenti saranno sommati e suddivisi tra gli aventi diritto.

Ad esempio due società che porteranno 25 atleti al traguardo, classificate entrambe seconde, sommeranno il premio di 800 € e 600 € e lo divideranno equamente, ricevendo quindi 700 € cadauna.

 

I rimborsi alle società saranno erogati entro il 30 aprile 2017

 

PREMI DI CATEGORIA (FIDAL ed EPS)

I primi 5 di tutte le categorie riceveranno premi di natura sportiva, alimentare o artigianale.

MANCATA PARTECIPAZIONE – ANNULLAMENTO GARA – MANCATO SVOLGIMENTO – TRASFERIMENTO DEL PETTORALE

Qualora la gara venisse annullata, spostata ad altra data e/o, comunque, non svolta per cause non dipendenti e/o non riferibili alla volontà dell’Organizzazione, ivi inclusa la revoca della autorizzazione allo svolgimento da parte degli Organi Pubblici competenti, l’iscritto nulla avrà a pretendere dalla A.S.D.  Coast to Coast e Napoli Nord Marathon neppure a titolo di rimborso delle spese sostenute valendo la sottoscrizione della domanda di iscrizione anche come rinuncia a qualsiasi pretesa di risarcimento del danno e/o di indennizzo e/o di qualsivoglia pretesa reintegratoria e/o satisfattiva di un eventuale pregiudizio patrimoniale subito e subendo.

Non è possibile trasferire il pettorale ad altro concorrente né congelarlo per altra edizione.

 

TRATTAMENTO DEI DATI

Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. 30 giugno 2003, n.196 si informa:

  • che i dati contenuti nella scheda di iscrizione sono richiesti per l’iscrizione, per preparare l’elenco dei partecipanti, la classifica, l’archivio, per espletare i servizi dichiarati nel regolamento e per l’invio di comunicazioni;
  • che le conseguenze del mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra consistono nella non ammissione alla manifestazione;
  • che i diritti dell’interessato in relazione al trattamento di dati personali sono elencati all’articolo 7 del citato D.L.vo n. 196/03″.

DIRITTO D’IMMAGINE

Con l’iscrizione alla Sorrento Positano Marathon e alla Sorrento Half Marathon l’atleta autorizza espressamente l’organizzazione all’acquisizione gratuita del diritto di utilizzare le immagini fisse o in movimento sulle quali potrà apparire, prese in occasione della sua partecipazione alla gara, su tutti i supporti visivi nonché sui materiali promozionali e/o pubblicitari, prodotti e diffusi in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.

RESPONSABILITA’ DELL’ATLETA

L’iscritto è responsabile della titolarità e della custodia del proprio pettorale di gara, la cui esibizione garantisce il diritto di usufruire di tutti i servizi menzionati nel presente regolamento e successivamente comunicati.

  1. a) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso se stesso, incorrerà in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.).
  2. b) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse con un pettorale contraffatto o comunque non conforme all’assegnazione, o con un pettorale altrui, oltre ad essere responsabile come sopra indicato, incorrerà nelle sanzioni sportive e, inoltre, potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.), ovvero, alternativamente, per il reato di truffa (art. 640 c.p.).

Nei casi a) e b) i partecipanti potranno essere passibili delle sanzioni previste per il reato di “inosservanza dei provvedimenti delle Autorità” (art. 650 c.p.). Le fattispecie suddette saranno riscontrabili previa verifica di documentazioni fotografiche e/o video.

È vietato “tagliare” il percorso stabilito e/o percorrere scorciatoie. Il mancato rispetto di tale obbligo comporterà la squalifica dell’atleta, nonché la responsabilità dello stesso per eventuali danni causati a terzi.

 

ESONERO DI RESPONSABILITA’

Con l’accettazione del presente regolamento, l’atleta dichiara espressamente di assumersi tutti i rischi derivanti dalla partecipazione all’evento, come, a titolo esemplificativo, le eventuali cadute, contatti con veicoli e/o con altri partecipanti, spettatori od altro, le avverse condizioni di tempo, le condizioni del manto stradale, ed ogni altro diverso tipo di rischio.

In conseguenza di tale accettazione, si esonera espressamente l’ente organizzatore ed i singoli soggetti che hanno partecipato all’organizzazione dell’evento sportivo, da ogni responsabilità per qualsiasi danno o nocumento derivante dalla partecipazione all’evento e a tutte le iniziative collaterali previste nei tre giorni della manifestazione.

AVVERTENZE FINALI

La Manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione metereologica.

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per sopraggiunte necessità e/o motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL. Eventuali modifiche a servizi, luoghi ed orari saranno opportunamente comunicate attraverso il sito internet www.maratonacoasttocoast.com

FORO COMPETENTE

Per le controversie derivanti dall’applicazione ed interpretazione del presente regolamento si elegge come competente il foro di Napoli.

 

ALL’ATTO DELL’ISCRIZIONE GLI ATLETI VENGONO CONSIDERATI CONSAPEVOLI DI QUANTO PREVISTO NEL REGOLAMENTO. PER TUTTO QUANTO NON PREVISTO NEL PRESENTE REGOLAMENTO, CI SI ATTERRA’ ALLE NORMATIVE FIDAL 2016

INFORMAZIONI E CONTATTI

web: www.maratonacoasttocoast.com

mail: info@maratonacoasttocoast.com

info: 3335327222 dalle ore 16:00 alle 20:00 giorni feriali